Proprietà delle pietre

Azzurrite-malachite: usi e proprietà

L’azzurrite-malachite è una pietra davvero molto rara, molto più dell’azzurrite. Si forma secondo un processo litogenetico secondario mentre il suo sistema cristallino è monoclino. Ha un bel colore verde-blu marmorizzato. Questa pietra si forma grazie all’azione di acqua piovana con dentro acido carbonico, in quelle zone di ossidazione dei giacimenti cupriferi.

Dal passato non ci arrivano in realtà grandi informazioni sull’azzurrite-malachite, perciò a livello terapeutico le uniche cose che sappiamo sono quelle tramandate dai nostri contemporanei (più o meno).

L’azzurrite-malachite potete utilizzarla in cristalloterapia sia per il corpo, la mente e lo spirito. Le poche informazioni che possiedo sull’argomento arrivano dirette dall’arte di curare con le pietre. Un libro fantastico che non smetto mai di consigliare :)!

Proprietà dell’azzurrite-malachite

E’ una pietra che porta armonia, su tutte le sfere della vita. A livello spirituale vi rende più aperti nei confronti dell’ambiente ma anche delle altre persone. Promuove la generosità. A livello mentale porta la serenità, specialmente quando si tratta di superare alcuni conflitti interiori. Utilizzatela quando siete in una situazione critica perché vi aiuta a sgomberare il cervello da tutti i pensieri e acquisire la calma necessaria per venirne fuori nel modo migliore possibile. L’azzurrite-malachite è un ottimo minerale quando si tratta di superare infelicità e dolore, quando dovete lasciar uscire le emozioni represse.

Indossatela all’altezza del chakra della gola, vi apre alla comunicazione e la trasmissione delle emozioni. Come tutte le pietre anche l’azzurrite-malachite svolge una discreta azione sul piano fisico, vi consiglio in questo caso di tenerla a contatto con la parte interessata. Sembra che possa stimolare le funzioni del fegato ed è famosa per la sua azione antiossidante. Stimola il sistema immunitario e viene consigliata per attenuare quelle malattie che vedono una crescita disarmonica di cellule.

Per quanto riguarda invece i benefici su mente e spirito, potete indossare un anello, un bracciale un ciondolo di azzurrite-malachite. In commercio la trovate sia burattata che grezza. Fate attenzione ai costi troppo bassi, si tratta di una pietra rara e perciò se vera non può essere venduta per un paio di euro.


Lascia un commento