Biotite: proprietà e usi in cristalloterapia

Una pietra nera secondo me poco apprezzata in cristalloterapia, è la biotite. Almeno questo accade in Italia. Già nell’antichità veniva considerata una pietra sacra per le partorienti e ancora oggi in Portogallo è considerata una pietra perfetta da indossare come amuleto. Non è difficile da riconoscere perché presenta una superficie dalla lucentezza vitrea, è inoltre formata da lamine sottili. Si sfalda facilmente.

biotite

Quando è colpita dalla luce del sole crea bagliori dorati che ingannavano i cercatori d’oro. Quando andavano a caccia di oro nei corsi d’acqua, capitava che tiravano su la biotite ma, con la luce diretta vedevano dei riflessi dorati che li portavano a credere di aver trovato ciò che cercavano. La biotite si trova nel Portogallo settentrionale, ed è in questo Paese che è particolarmente famosa la biotite.

Proprietà della Biotite

Come si può usare la biotite in cristalloterapia? Analogamente ad altre pietre nere, come l’onice nera ad esempio, lavora bene sul primo chakra. Tuttavia il suo sistema cristallino monoclino la rende una pietra adatta al terzo chakra, lavora bene con quei caratteri che tendono a godersi molto il presente, senza pensare al futuro. Persone che evitano d’impegnarsi, perché non amano deludere.

Corpo – Non a caso è conosciuta come la pietra delle partorienti. Agevola tutta la fase finale del parto. La leggenda vuole che la biotite aiuta ad accorciare i tempi e diminuire il dolore, perché rilassa la bocca dell’utero. Sembra che possiedano anche un’azione disintossicante sui reni.

Mente – Quando vi sembra di aver perso parte della vostra lucidità e non sapete più prendere decisioni in modo lucido e coerente, indossate una biotite. Stimola l’intuizione e vi spinge verso la strada giusta, permettendovi di guardare con maggior chiarezza a quelli che sono i vostri desideri e interessi reali. Vi mette nella prospettiva giusta per realizzare i vostri progetti, portando avanti con convinzione le vostre idee. Tutto questo comporta anche una certa protezione verso le influenze esterne negative. Quante volte vi siete lasciati “schiacciare” dal volere degli altri, perdendo di vista i vostri reali obbiettivi? Se siete vittime di un ricatto psicologico, vi aiuta a riconoscerlo e liberarvene.

Spirito – Secondo me non possiede molti effetti interessanti sul piano spirituale. L’unica cosa è che appunto aumenta la vostra determinazione, vi spinge a raggiungere i vostri veri obbiettivi.  Nella meditazione non ho trovato particolari effetti positivi, preferisco il semplice contatto fisico durante il giorno.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento