Cianite: proprietà e usi in cristalloterapia

cianiteLa cianite è una pietra dal sistema cristallino triclino. E’ conosciuta anche con il nome di Kyanite o nell’antichità, distene (nome che deriva dal greco. Dis è due, Stenos è forza). I principali giacimenti sono in USA, negli stati della Georgia e della Carolina del Nord, e in Brasile. La cianite si trova anche in Svizzera, nel Canton Ticino, in Kenya, in India.
La cianite è una bella pietra blu azzurra, ideale per lavorare sul quinto chakra, quello della gola. Posizionandola sulla gola aiuta a esprimere meglio i pensieri e le idee. Tuttavia è utile anche per un lavoro introspettivo dove la persona cerca di rintracciare le cause di ciò che gli è successo, senza però colpevolizzarsi. Dona la capacità di distaccarsi dalle notizie false e divulgate solo per portar paura, convincere con l’inganno, insinuare idee non proprie. Vale sia per i mezzi di comunicazione sia per le persone che ci circondano.

Cianite in cristalloterapia

A livello spirituale la cianite è una pietra che guida verso il risveglio spirituale. Lo fa rafforzando il collegamento tra il corpo spirituale e quello fisico. Le energie vengono rafforzate. Si dice che attivi i propri poteri interiori, aiutandoci a connetterci con la fonte creativa che è in noi. E’ considerata la pietra della lealtà. Favorisce creatività e spontaneità. Apre il terzo occhio, rende le immagini psichiche più nitide, si dice che aiuti a far emergere il dono della preveggenza in chi lo possiede. Se la usate insieme al cristallo fantasma, possiamo vedere ciò che riguarda le nostre vite precedenti. Aiuta a comunicare con il proprio spirito guida.

A livello mentale porta lucidità, aiuta a vedere la realtà senza tener in considerazione le apparenze. Non è un lavoro facile, richiede tempo il saper riconoscere appunto cosa è vero e cosa non lo è. Ma indossando la cianite e lavorandoci in meditazione, si ottiene un grande aiuto. Aiuta a non vocalizzarsi su idee preconcette o che non ci appartengono più.

A livello fisico aiuta a lavorare su tutti i problemi della gola, anche quelli che coinvolgono le capacità di comunicazione. Favorisce l’attività del cervello, rallenta i processi d’invecchiamento. Rafforza il sistema immunitario e se posizionata sullo stomaco, aiuta ad alleviare i sintomi dell’acidità gastrica e del bruciore. Alcuni cristalloterapeuti consigliano la cianite a chi soffre di autismo e crisi epilettiche.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento