Opale verde: proprietà e usi in cristalloterapia

L’opale verde è una varietà di opale, anch’essa formata a causa dell’essiccazione dell’idrogel di silice. E’ verde perché ricca di ferro e nikel. Una pietra particolarmente rara se la si cerca pura. In commercio di solito sono vendute opali verdi con dentro quarzo.

In Europa oggi è difficile da trovare. Infatti dovete far attenzione al momento dell’acquisto per evitare di restare fregati dalle imitazioni più o meno buone. In Messico è molto più comune ed è disponibile da tanto tempo.

In cristalloterapia viene usata soprattutto per il suo effetto rigeneratore. Potete tenerla a contatto con il corpo oppure, utilizzarla come pietra per la meditazione.

Proprietà dell’opale verde

A livello fisico l’opale verde è utilizzata per la sua azione disintossicante. Interviene su tutti i fluidi organici, stimolando anche le funzioni di ovaie e testicoli. Viene consigliata da alcuni cristalloterapeuti se ci sono problemi a queste ghiandole. Interviene anche su reni e fegato.

A livello psichico invece, vi consiglio di utilizzarla se state attraversando un periodo stressante e vi sentite affaticati. Vi aiuta a ritrovare il sonno perduto, combatte quindi l’insonnia. Anche se riuscite a dormire la notte, può capitarvi di svegliarvi stanchi. Mettete un opale verde nella federa del cuscino per un bel sonno rigenerante.

Vi aiuta ad allontanare le paure, ma anche i sensi di colpa inutili. Vi insegna ad analizzare le situazioni in modo un po’ più obbiettivo, così da poter fare le vostre scelte.

Potete usarla anche se state facendo un lavoro puramente spirituale. Si perché in un certo senso l’opale verde vi dona occhi nuovi, potete imparare a vedere il sacro nelle vostre azioni quotidiane. Indossatela come ciondolo, lavorateci per un lungo periodo con questa bellissima pietra.

I più venduti su Amazon:

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento