Pietre e Nomi

Pietro, significato del nome

Pietro è un nome maschile molto rivalutato negli ultimi anni e tornato alla ribalta tra i nomi preferiti dalle future mamme. Ha infatti più significati ed è stato utilizzato moltissimo in passato, basta pensare che in Italia vi sono oltre 500.000 unità. Le origini di Pietro sono latine, scopriamo dunque cosa c’è da sapere in merito. Prima di tutto ecco alcune informazioni attinenti alla religione.

Pietro nella religione

Il primo che naturalmente deve essere nominato parlando di religione è San Pietro, nonché apostolo di Gesù. Secondo la chiesta cristiana, è stato lui il primo papa. Vi sono alcuni onomastici come San Petronio, il patrono di Bologna e festeggiato il 4 ottobre. Santa Petronilla di Roma, martire e celebrata il 31 maggio. Naturalmente non manca San Pietro Apostolo, il 29 giugno.

E’ comune il nome Pietro?

Come abbiamo detto all’inizio, questo nome è stato decisamente sfruttato. Le sue varianti maschili a loro volta hanno ottenuto un discreto successo in Italia. Basta pensare a Pierino con oltre 50.000 persone nel nostro Paese. Tra le varianti italiane sono disponibili Piero, Pierino appunto, Petronio e molti altri. Tuttavia, anche al femminile lo troviamo con Pietra, Pietrina, Piera etc.

Il nome Pietro è utilizzato in Francia, Russia, Spagna e altri Stati. Ovviamente sono varianti maschili straniere, eccone alcune tanto per offrire un’idea più chiara. Pedro è uno dei nomi più comuni in Spagna, ma vi è anche Pedrillo. A seguire è molto utilizzato (in Francia) Pierre e Pierrot. Per quanto riguarda la Russia ci sono Piotr e Peter. Le varianti al femminile del nome Pietro per quanto riguarda gli altri paesi sono numerose. Ricordiamo Petra in Spagna, Pétronille o Pierrette in Francia e Petronelle per quanto riguarda l’inglese.

Qualità delle persone che si chiamo Pietro

Il nome Pietro può stare a significare altruismo, oltre che intelligenza e tenerezza. Ma è anche simbolo di forza, infatti è il simbolo della roccia che viene attribuito a questo nome maschile di persona. Solitamente rispecchia un carattere sereno e sempre pronto alle nuove esperienze. E’ una persona che ama stare a contatto con la natura e nutre interesse per tutto ciò che la riguarda. E’ una persona sempre pronta ad aiutare e dalla mente libera come il vento.

Curiosità sul nome Pietro

Il colore che viene attribuito al nome Pietro è il giallo, mentre al femminile il rosso. Ricordiamo inoltre che nel nostro Paese è uno dei nomi più utilizzati. Si trovano numerosi personaggi importanti che corrispondo a Pietro o alle sue varianti. Ricordiamo lo storico Pietro Giannone! Oppure lo scienziato Pierre Curie. Vi sono stati anche pittori e musicisti, come nel caso di Piero di Cosimo (vero nome Pietro) e Pietro Mascagni. Da non dimenticare anche le famosissime opere di Peter Pan e Pierino e il lupo.

Pietre collegate al nome Pietro

  • Occhio di tigre: è considerata la pietra della volontà. Attira la ricchezza materiale verso colui che la possiede.
  • Quarzo citrino: combatte gli stati depressivi e la tendenza a criticare sempre gli altri.
  • Topazio giallo: meglio conosciuto anche come topazio imperiale. Protegge dalle negatività, pietra adatta a chi vuole stimolare la creatività e aprire la mente.
  • Tormalina gialla: esistono varie tormaline gialle. Stimola la creatività per i lavori manuali. Allevia le tensioni in famiglia.

 


Lascia un commento