Purificare le pietre a contatto con la terra

La terra purifica le pietre con grande delicatezza. E’ un buon metodo alternativo alla purificazione con il sale ad esempio, adatto a quasi tutte le pietre.
purificare le pietre con la terra
Posizionate una o più pietre sopra il terreno asciutto. L’ideale è in un giardino, ma anche i vasi vanno più che bene. Devono essere presenti anche delle piante sane e robuste, in modo tale che possano assorbire l’energia negativa della pietra e purificarla. Per le pulizie periodiche, lasciate la pietra solo alcune ore fino a quando non si è rigenerata per bene. Se invece ha bisogno di una purificazione profonda, lasciatela anche per due o tre giorni consecutivi.
Fate attenzione invece al discorso sole e luna. Pietre che non amano il calore intenso, dovrebbero essere posizionate in zone ombreggiate. Quasi tutte le pietre invece amano le energie lunari e quindi tenetene di conto e mettete le vostre pietre nel terreno, soprattutto la sera Valutate qual è il momento più propizio.
Non tutte le pietre traggono benefici con il contatto diretto con la terra. In questo caso, potete inserire i minerali in un tessuto. E’ un buon modo per proteggerle anche dai raggi del sole ma soprattutto dalle sostanze corrosive della terra che potrebbero sciuparle. Pietre che non devono star a contatto con la terra, almeno secondo la mia esperienza, sono: onice, malachite, selenite, turchese, opale di fuoco, azzurrite, calcedonio, celestina, fluorite, crisocolla.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

2 Commenti

  • Ciao,
    Volevo un consiglio. Oggi per la prima volta ho comprato qualche pietra in una bancarella.
    Ho comprato una ossidiana, occhio di tigre, quarzo rosa e un citrino.
    Mi hanno detto di immergerle tutte in po’ di acqua fredda per un’oretta in modo da togliere tutta l’energia accumulata dall’ambiente e da chi le ha toccate prima.
    Però ho qualche dubbio, perché leggo di metterle sotto l’acqua corrente però l’occhio di tigre no, come posso fare? Uso la tecnica del contatto con la terra? Non ci dovrebbero essere problemi per nessuna giusto??

    Spero tu mi possa aiutare perché leggo tanti post e ho un po’ di confusione!
    Grazie mille in anticipo 🙂

Lascia un commento