Reiki e religione, quali sono i limiti?

Oggi parlo di un tema piuttosto caldo, quello del Reiki nella religione. Il Reiki non è una religione, ma una tecnica di guarigione che allo stesso tempo porta le persone a effettuare una profonda analisi introspettiva. Potete praticare Reiki qualsiasi sia la religione alla quale aderite, perché non interferisce con le credenze.

Il tema è caldo però, quando si parla di Reiki e Cristianesimo. Nonostante molti master sono di fede cristiana, secondo la Chiesa un cristiano non deve praticare ne sottoporsi ai trattamenti Reiki. Ritiene che durante questi trattamenti vengono aperti canali che permettono il passaggio di entità negative. Affermano anche che il semplice fatto di praticarlo, vada contro i principi cattolici.

Ognuno è sempre libero di restare del proprio parere. Questo è certo.

La mia personale esperienza, così come quella di moltissimi altri reikisti, è che il Reiki non interagisce in alcun modo con la fede professata. Non la va a sostituire e neanche a sminuire. Sono due cose perciò molto compatibili.

Non dimentichiamoci che il Reiki non sostituisce neanche la medicina ufficiale. E’ una pratica complementare, che fa oltre la fede e la medicina. Non intende sostituire ne l’una nell’altra.

Non porta nel corpo entità negative, non apre i canali (i sette chakra) alle energie maligne. Chiaramente in blog e forum religiosi potrete trovare una visione diametralmente opposta a quella presente all’interno di questo blog e di molte altre persone che praticano o si affidano ai trattamenti Reiki. Difendono in modo molto repentino il concetto che un vero cristiano non pratica il Reiki.

Il mio intento non è quello di giudicare chi crede che il Reiki non debba essere praticato. Ognuno è libero di scegliere. Lo scopo di questo articolo è solo e soltanto uno. Quello di dire che il Reiki non è incompatibile con la tua fede, se hai voglia di praticarlo o semplicemente vuoi ricevere un trattamento, sei libero di farlo!

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento