Sardonica, proprietà e usi in cristalloterapia

La sardonica fa parte del gruppo dei quarzi. In natura la si trova bianca e nera, ma alcune volte anche con strisce brune e rosse grazie ai depositi di ferro e di carbonio. Si forma grazie a un processo litogenetico primario ed ha un sistema cristallino trigonale. Il suo nome nasce dalla fusione di quelli di altre due pietre, l’onice e la sarda (che è appunto rosso-bruno).

sardonica

Questa meravigliosa pietra era già nota nell’antichità, nel Medioevo veniva infatti considerata un simbolo di una vita abbondante e in sensi più pratici, di un raccolto prospero. L’abbondanza nella vita era vista come un qualcosa strettamente collegato alla felicità e la virtù. La sardonica era anche la pietra che rappresentava il coraggio e l’eloquenza.

Veniva usata quindi sia come pietra decorativa, solitamente montata su collane e bracciali, sia come pietra portafortuna capace di rispecchiare tutte le virtù viste prima.

A chi è rivolta la Sardonica?

A tutti voi che apprezzate una vita ricca di cose semplici, che vi guardate bene dal complicare la situazione e anzi, cercate di renderla elastica il più possibile. Anche se potreste permettervi articoli di lusso, cercate sempre di contenere le vostre spese perché siete realisti e non volete circondarvi di cose superflue ma piuttosto tendete a risparmiare per i periodi difficili. Preferite aspettare che le cose fluiscano in modo naturale, senza forzare troppo il destino. Non amate la vita scandita da ritmi troppo intensi che non vi lascia il tempo per voi. Preferite prendervi tutto il tempo del mondo per fare qualsiasi cosa.

Benefici della Sardonica

La sardonica è una pietra usata spesso in cristalloterapia per lavorare sui chakra bassi, in particolare in prossimità dell’addome. Vediamo quali sono i benefici della Sardonica dal punto di vista spirituale, psichico, mentale e fisico.

Spirito

Indossate la sardonica o utilizzatela per meditare, le sue vibrazioni vi spingono a cercare il significato più profondo di ogni vostro gesto, della vita stessa. E’ una pietra che promuove la capacità di auto-controllarsi senza lasciarsi andare a sogni irrealizzabili o fantasie del tutto fuori dalla vostra logica. Usatela e noterete che il vostro senso dell’amicizia sarà molto più forte, così come il desiderio di aiutare gli altri.

Mente

La sardonica non è indicata per quelle persone troppo sensibili, perché accentuerebbe questo aspetto portando così a cadere in una sorta d’incapacità di vedere i propri bisogni. E’ perfetta invece per chi tende ad avere poco tatto, perché porta equilibrio. E’ molto utile anche per capire meglio qual è il significato delle esperienze quotidiane.

Utilizzatela per acquisire una maggior fiducia nelle vostre capacità, allo stesso tempo vi renderà capaci di superare i momenti di tristezza senza disdegnare l’aiuto di chi vi vuole bene.

Corpo

A livello fisico invece sembra stimolare tutti gli organi di senso, rendendo molto più percettivo chi la usa. Stimola il metabolismo cellulare, l’attività intestinale e il sistema immunitario. Favorisce anche l’assimilazione degli alimenti. Può essere utile quindi per coloro che soffrono di determinati disturbi alimentari o semplicemente non riescono ad assimilare alcuni nutrienti.

I più venduti su Amazon:

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento