Si può fare Reiki agli animali?

Se anche voi avete scelto di adottare un animale e farlo diventare parte integrante del vostro nucleo familiare, allora probabilmente vi siete chiesti dopo esservi avvicinato al Reiki, se potete trattare il vostro amico in totale tranquillità.

cane

La risposta è SI. Gli animali possono ricevere l’energia del Reiki. Solo che, come ben immaginate, non potete fare un trattamento classico. Dovete adattarvi alla sua grandezza. Un cane non può ricevere lo stesso trattamento di una persona, ma a sua volta un cane di piccola taglia non potrà essere trattato come uno di taglia grande. Una tartaruga come un gatto etc.

Gli animali possono ricevere tranquillamente il Reiki. Così come possono ricevere altri tipi di trattamenti, seguendo sempre le indicazioni degli specialisti, come i fiori di Bach. Ovviamente come accade con gli uomini, il reiki non deve essere ritenuto come un sostituto della medicina tradizionale. Ciò che il vostro veterinario vi ha prescritto deve essere somministrato all’animale. Il Reiki può essere solo un qualcosa “di più”.

Attenzione però, l’animale non sceglie consapevolmente di sottoporsi al vostro trattamento ma, se lo trova sgradito non esiterà ad allontanarci. Questo è il segnale che dovete interrompere il trattamento Reiki al vostro amico e nel caso, riprovare in un secondo momento.

Cercate di avvicinarvi a lui con rispetto e tranquillità, se provate preoccupazione e ansia lo sentono e ciò li porta ad allontanarsi. Avvicinate le mani al vostro animale ma senza toccarlo. Se è un animale di taglia abbastanza grande, come un cane o un gatto, potete cercare di trattare la zona interessata per qualche minuto. Se è piccolo (come una tartaruga o un passerotto), potete invece inviare energia tramite l’imposizione delle mani in modo più generico, sarà l’energia a raggiungere la zona che ha più bisogno di lei. Se l’animale è molto agitato, magari perché sente dolore, potete fare un trattamento a distanza.

Molti animali accolgono bene l’energia Reiki, ad un certo momento però potrebbero alzarsi e andar via, in questo caso interrompete. Vuol dire che non ne avevano più bisogno.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento