Significato nome Filippo e pietre portafortuna

Filippo è un nome proprio di persona, il quale ha una frequenza di oltre 110 mila unità nel nostro Paese. Il suo significato può essere “colui o colei che ama i cavalli”.

Di origine Greca, Filippo nel 2012 rientrava nei primi 40 nomi più utilizzati. Più avanti parleremo delle sue varianti italiane e straniere. Inoltre parleremo di alcune cose riguardanti Filippo nella religione, il nome correlato ad alcune curiosità e ovviamente, vediamo quali sono le pietre portafoortuna!

Filippo nella religione

Filippo è un nome che lo si trova anche nella religione. Possiede vari santi, nonché giorni in cui viene festeggiato. Ricordiamo alcuni onomastici: 1, 3 e 26 maggio (Vale a dire San Filippo apostolo e San Filippo Neri per l’ultima data di maggio), il 20 settembre e il 17 novembre anche con i rispettivi Santa Filippa di Perge e Santa Filippina clarissa.

E’ comune il nome Filippo?

Filippo è un nome di oltre 110 mila unità, quindi non sarà il più diffuso in Italia ma rimane apprezzato ugualmente. Se inoltre consideriamo i suoi alti e bassi, ci rendiamo conto che può risalire come scendere un po’ nella graduatoria dei nomi italiani più utilizzati.

Per quanto riguarda la variante femminile di Filippo (vale a dire Filippa) il numero di persone supera di gran lunga le 20 mila unità. Filippina invece, pare essere addirittura più utilizzata rispetto a Filippa. Le varianti di Filippo possono essere: Filippino, Pippo, Lippo e altre ancora.

In altri Paesi il nome in questione assume un tono diverso nonché per alcuni anche più eufonico. Ricordiamo che in tedesco diventa Philipp, mentre in inglese Philip o addirittura Phil (come abbreviativo). In Spagna è comune Felipe e in Francia Philippe.

Qualità della persona che si chiama Filippo

La persona che si chiama Filippo viene vista come un soggetto intelligente e allo stesso tempo ambizioso. Non ci sono malizie nei suoi comportamenti, spesso da troppo ascolto all’istinto ma agisce sempre in fin di bene. Filippo è anche un oratore, infatti ha sempre qualcuno che lo segue. Alcune volte sembra mancare di umorismo o di tatto, ma è solo una persona semplice la quale può credere di dire tutto cio che pensa.

Curiosità sul nome Filippo

Filippo è un uomo virile a cui è stato assegnato l’ibis come totem portafortuna. Un’altra curiosità interessante riguarda le tanto rinomate isole Filippine che prendono appunto questo nome da Re Filippo II di Spagna. Ricordiamo anche personaggi illustri come l’architetto Filippo Brunelleschi per esempio. Oppure il pittore Filippo Lippi e altri. Infine volevamo ricordare che il verde è il colore dominante di Filippo.

Pietre portafortuna per Filippo

Le pietre portafortuna per Filippo sono quelle verdi. Donano equilibrio e armonia. Qui in occidente il significato di tali pietre è molto positivo. Infondono calma e stimolano la mente. Stanno a simboleggiare fertilità e calma. Rappresenta la vita. In sintonia con il chakra del cuore promuove la purezza dei sentimenti e le vibrazioni armoniche.

Tra le pietre verdi portafortuna per Filippo troviamo:

  • Opale verde: offre sonni tranquilli, tiene lontani gli incubi.
  • Giada verde: Aiuta a prendere le decisioni giuste e dona tante idee positive.
  • Prasio: Insegna a controllare meglio la propria vita, tenendo lontano il rancore.
  • Riolite: Insegna a prendere consapevolzza dei propri lati nascosti.
  • Zoisite: Permette di superare i momenti difficili, specialmente quelli legati a una malattia.
  • Vivianite: Permette di liberare le emozioni represse.
  • Moldavite: Aiuta a realizzare i sogni.
  • Crisocolla: buona contro nervosismo e apatia.
  • Olivina: aiuta a raggiungere gli obiettivi in ambito lavorativo.
  • Smeraldo: aiuta ad allontanare le persone con i secondi fini.
  • Crisoprasio: calma la collera.

 

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento