Pietre e Nomi

Daniela: significato del nome, curiosità e 6 pietre portafortuna

Daniela è un nome femminile di persona nonché variante di Daniele. Secondo gli studiosi le origini di questo nome sono ebraico-aramaiche. Il significato di Daniela può essere interpretato come “giudicata da Dio” oppure “il mio giudice è Dio”. Vediamo quanto è frequente nel nostro Paese il nome in questione, scopriamo anche sue varianti italiane e straniere e non solo.

Daniela nella religione

Non ci sono santi nella religione che fanno riferimento a Daniela, si trovano solamente per Daniele. Potete leggerli nell’articolo collegato.

È comune il nome Daniela

Daniela in Italia supera le 235 mila unità ed è stato anche un nome presente nella lista dei primi 80 (sempre riguardanti il nostro Paese) nel 2002. Come varianti si possono trovare Dana, Dània e Danila. Tuttavia anche Daniella e Nila sono utilizzate. In francese diventa Danielle, mentre in inglese Dan o Dany. Sia in spagnolo che in portoghese si possono trovare Daníla e Daniéla.

Qualità della persona che si chiama Daniela

Daniela è un nome che spesso viene accostato ad alcune qualità come il coraggio per esempio oppure l’audacia e la perseveranza. Daniela è anche una persona fiera e alla quale si può raccontare tutto. Spicca d’intelligenza e la sincerità è una delle sue prime doti fin da bambina. Sa essere seducente e molto astuta, in più è spesso adagiata dalla fortuna.

Curiosità sul nome Daniela

L’animale che viene associato alle persona che si chiama Daniela è il pettirosso. Mentre per quanto riguarda i colori il viola interessa questo nome. Parlando brevemente di personaggi televisivi ricordiamo Daniela Miglietta (cantante), Daniela Ceccarelli (sciatrice alpina) e Daniela Brancati (giornalista, imprenditrice oltre che scrittrice).

6 pietre portafortuna per Daniela

In questo paragrafo abbiamo riportato 6 pietre portafortuna per la persona che si chiama Daniela. Ne sono disponibili alcune molto conosciute altre invece note per lo più a chi è appassionato oppure ha grande conoscenza del settore. Vediamo allora quali gemme e a cosa possono servire per Daniela.

  • Ametista. L’ametista è comune nel settore della cristalloterapia, questa bellissima gemma è nota nonché utile in svariate occasioni. C’è chi la sfrutta per ottenere chiarezza a livello mentale e quindi non essere più prigioniero dei propri pensieri. Ma combatte anche la negatività ed è apprezzata per favorire il sonno. A livello estetico è molto bella, mentre in quanto a prezzi di mercato non inaccessibile come in molti credono
  • Ametrino. L’ametrino è il risultato dell’unione che riguarda la prima pietra dell’elenco, ovvero l’ametista, con il citrino. Viene utilizzato come rimedio per allontanare lo stress e l’ansia. Può contribuire a cancellare alcune fobie e allo stesso tempo portare mente, corpo e spirito a tornare in equilibrio.
  • Morganite. Chi cerca un po’ di armonia a livello dei propri sentimenti può fare uso della morganite. Allontana la negatività oltre che aiutare nelle faccende di cuore, più precisamente esprime la sincerità, promuove il dialogo e la fiducia. Porta sollievo contro asma e spossatezza fisica e mentale.
  • Lepidolite. A parere degli esperti, contro la negatività che arriva da fuori e non dai noi stessi la lepidolite è un buona alleata. Ma non è tutto, in cristalloterapia è conosciuta anche come pietra che favorisce la meditazione. Si tratta infine di una gemma ottima come portafortuna.
  • Sugilite. Rimuove i blocchi energetici sull’aura, viene infatti impiegata in quanto utile per il sesto e il settimo chakra. Viene ricavata da giacimenti lontani come in Giappone ma anche in Canada. In cristalli generalmente è difficile da trovare. Al contrario delle forme massive. Nel settore viene attribuita anche al mistero oltre che essere nota come pietra che aiuta il corpo nella sua guarigione.
  • Tanzanite. L’ultima che abbiamo riportato è la Tanzanite, una pietra bellissima e allo stesso tempo molto preziosa in quanto rara. Viene suggerita contro il nervosismo, l’imbarazzo e l’ansia. Utile anche per chi soffre di attacchi di panico. Migliora i rapporti famigliari e quelli di coppia.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento