Pietre e Nomi

Nadia: significato del nome, curiosità e 5 pietre portafortuna

Nadia è un nome di persona molto apprezzato e che in Italia ormai va per la maggiore e un numero incredibile di persone lo scelgono per i propri figli. Le origini sono russe ed è una variante di Nadja. In questo articolo sono riportate varie informazioni, queste riguardano il nome Nadia nella religione, la sua frequenza (nel nostro Paese), le qualità personali e non solo.

La variante slovena di Nadja è Nadežda, questo nome secondo gli esperti significa speranza o sperare. Da ricordare che Nadia è diffuso un po’ ovunque, dopo vengono mostrate alcune sue varianti. A fine articolo come sempre trovate quelle che sono le pietre portafortuna per le persone che si chiamano Nadia.

Nadia nella religione

Per quanto riguarda la religione, il nome Nadia è celebrato a gennaio il giorno 17. L’onore è attribuito a Santa Nadia (vergine e martire ungherese).

È comune il nome Nadia

Stando a quanto è riportato in alcuni grafici, il nome Nadia (nel nostro Paese) ha circa 100 mila unità. Tuttavia va considerato che nel 2016 è stato uno dei 150 nomi più usati nel Belpaese, questo infatti ha dato un bel cambiamento alle classifiche dei nomi italiani. Le varianti di Nadia non sono molte, ricordiamo tra queste Nada e Nadie. Ma anche Nadine e Nadina. Anche al maschile si trovano ma sono per lo più Nado e Nadio e non sono comuni.

Qualità della persona che si chiama Nadia

Nadia ha molte qualità personali, si tratta di una persona dal cuore grande con cui è possibile parlare proprio di tutto. Nadia ha vari sogni nel cassetto, ma non dispone quasi mai del tempo necessario per realizzarli e questo è dovuto al suo grande spirito di altruismo. Anziché girare intorno alle cose, Nadia preferisce arrivare subito al punto della questione. Solare e comprensiva, si tratta di una persona molto intelligente e capace di arrivare ovunque lei desideri.

Curiosità sul nome Nadia

Nadia è un nome molto orecchiabile, suona bene e ha un tono delicato. Ma si tratta anche di un nome conosciuto e quindi preso d’ispirazione da tanti genitori. Una parte del merito la possiamo forse attribuire a Nadia Comăneci (famosa ginnasta), questa un’icona nella ginnastica. Parliamo di ben 5 medaglie d’oro ai Giochi olimpici. Altre persone note che si possono aggiungere sono: la scrittice Nadia Fusini, l’attrice Nadia Rinaldi, la showgirl Nadia Bengala e altre. Infine ci teniamo a ricordare che il colore blu è associato al nome Nadia.

5 pietre portafortuna per Nadia

Nel settore della cristalloterapia le pietre sono utilizzate per curare il corpo e la mente. Alcune gemme sono suggerite come portafortuna, altre per ridurre lo stress o calmare gli attacchi d’ansia e non solo. Ecco le pietre portafortuna per la persona che si chiama Nadia.

  • Crisopale. Ad alcune pietre può essere cambiato il nome se il colore non risulta lo stesso di sempre. Nel caso dell’opale infatti, se azzurra diventa crisopale. Rende la persona più attenta nelle proprie decisioni, allo stesso tempo viene risvegliato il desiderio e la passione. Utile anche per incentivare a condurre nuove esperienze.
  • Acquamarina. Bella e utile l’acquamarina è una pietra con ottime sfumature. Infonde fiducia e rende il soggetto più aperto verso il prossimo. Conosciuta anche come “pietra del mare” è utile al corpo umano. Specialmente al quinto chakra, in amore è nota per favorire il dialogo e dare una seconda possibilità a chiunque.
  • Azzurrite. L’azzurrite serve per armonizzare l’energia interiore. Infatti per i chakra è conosciutissima nella cristalloterapia. Nota per sintonizzarsi con il divino, nella meditazione è un asso nella manica. L’azzurrite è anche un portafortuna e rimedio per stimolare l’attenzione.
  • Lapislazzuli. Una pietra preziosa e di bellissimo aspetto, la lapislazzuli è molto bella e utile (secondo gli esperti) per la chiaroveggenza. Cambia l’umore da negativo a positivo, inoltre è adatta anche sul piano fisico. Nello specifico pare che possa contrastare tosse e mal di gola. Adorata già nell’antico Egitto e ritenuta una pietra magica.
  • Calcite blu. Come portafortuna e come pietra che rende più facile la meditazione, la calcite blu è una valida alleata su cui puntare. Rende più riflessivi e più distaccati dal mondo materiale. Rivela le brutte intenzioni da parte delle persone opportuniste. È molto venduta e anche per l’uso ornamentale è tanto apprezzata.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento