Amazzonite: proprietà e usi in cristalloterapia

L’amazzonite è un minerale dal sistema cristallino monoclino, il suo colore verde-turchese è davvero stupendo e ricorda la profondità del mare. E proprio come i fondali marini, anche il nostro spirito deve essere esplorato. L’amazzonite ci aiuta a scendere dentro di noi, a conoscerci meglio ma soprattutto a rispettare il nostro piano originario. E’ conosciuta anche come pietra dell’Amazzonia ed è una varietà di feldspato microclino.

amazzonite

Il nome spesso può trarre in inganno. L’amazzonite è assai improbabile che sia stata estratta, neanche nell’antichità, nella foresta amazzonica. I suoi giacimenti derivano principalmente dal Perù. Non è facile da trovare, per niente. Spesso probabilmente v’imbatterete in qualche imitazione (neanche fatta troppo bene, tra l’altro!). La maggior parte di quelle in commercio comunque vengono estratte in Russia, ma alcune di grande qualità arrivano anche dal Colorado, Madagascar e Brasile.

A chi è rivolta l’amazzonite?

A tutti voi che ogni tanto perdete il contatto con la realtà e prendete decisioni spesso molto importanti, solo in base alle emozioni del momento. A voi che cercate di non fare progetti che vanno oltre la giornata, perché non avere voglia di prendere impegni. Siete concentrati sul presente e non vi piace promettere qualcosa che sapete già in partenza non essere in grado di mantenere. Siete persone estremamente leali, che amate rispettare gli impegni presi e, proprio per questo motivo, cercate di prendere solo quelli strettamente necessari. L’amazzonite lavora in modo molto particolare sul chakra del cuore, tuttavia la sua conformazione cristallina rende tale pietra adatta anche al terzo occhio, alla vista interiore. Vi consiglio molto di lavorare all’altezza di quest’ultimo chakra se vi rispecchiate nella descrizione appena data.

Proprietà dell’amazzonite

Ciò che colpisce subito stringendo tra le mani l’amazzonite, è che si tratta di una pietra dalla grandissima energia. Non a caso il suo nome non ricorda solo la bellissima, imponente e spaventosa Amazzonia, ma anche le temerarie Amazzoni, le donne guerriere leggendarie.

Ritengo che sia una pietra formidabile con la quale lavorare e può dare davvero delle grandi soddisfazioni non solo durante le sedute di cristalloterapia, ma anche semplicemente portandola appesa a un ciondolo. Nonostante questa sua forza interna, non lavora per trasformare il temperamento in aggressivo, ma piuttosto per aiutare a tornare con i piedi per terra, a piantarli con forza.

Corpo

L’amazzonite, proprio come la tormalina nera, protegge dalle radiazioni degli elettrodomestici e dei cellulari. Molte persone scelgono di utilizzarla principalmente per questo motivo.

Posso dire che in linea generale l’amazzonite è perfetta per rigenerare in generale la salute. Aiuta con la rigenerazione cellulare ed è di buon supporto in caso di traumi e malattie. Alcune volte viene usata anche in presenza di disturbi del sistema nervoso. Bilancia i processi metabolici, aiuta a prevenire la caduta dei capelli e la fragilità delle unghie.

Mente

Calma la mente, rende più fluidi e sinceri i pensieri. Aiuta a collegare la forma astratta di quella che è una riflessione o un’idea alla bocca. La comunicazione viene resa sincera, ma soprattutto fluida. Se avete paura di non riuscire ad esprimere ciò che pensate da vero, se pensate di non avere un tono di voce abbastanza fermo, allora utilizzate l’amazzonite ben stretta al collo. Vi aiuta a fare tutto questo senza lasciar trapelare l’eccessiva emotività.

Non lavora solo nella sfera della comunicazione. E’ perfetta ad esempio anche per bloccare lo stress, metabolizzarlo, renderlo energia utile invece che inutile. Se siete degli imprenditori o dei liberi professionisti, attira la fortuna economica e d’impresa verso di voi. Non rivoluzionerà forse la vostra vita ma, di certo potrà darvi un gran sostegno morale sotto questo punto di vista!

Agisce come calmante quando siete presi da paure e forte irritabilità. Utilizzatela se alcune volte vi fate prendere dall’aggressività. Aumenta la vostra autostima, portandovi lontani dalla tentazione deleteria di abbandonare ogni cosa e lasciarsi andare al destino. Solo nei film capita che qualcuno corre a salvarci nel momento di difficoltà. Dobbiamo essere noi a rimboccarci le maniche per tirarci fuori dalle situazioni peggiori. Ecco, l’amazzonite vi aiuta a trovare questa forza interiore che sicuramente possedete!

Spirito

Ho accennato al fatto che l’amazzonite è una pietra potente, vero? Bene, allora utilizzatela quando siete sconfortati, siete in cerca della vostra personale verità. Quando sentite l’irrefrenabile bisogno di lasciar perdere una volta per tutte cosa gli altri pensano di voi così da muovervi per la vostra strada, secondo i vostri reali valori. L’amazzonite vi fa sperimentare l’odore della libertà, v’invita a procedere fino a quando non siete riusciti a riappropriarvi della vostra vita. Solo a quel punto il suo compito di guida è concluso e intendiamoci, potrebbe accompagnarvi per tutta la vita! Sempre a livello spirituale poi, aiuta a riequilibrare tutti i chakra, specialmente quelli della gola e del cuore.

Porta equilibrio anche tra le energie polari del corpo, quelle femminili e quelle maschili. Vi rende più compassionevoli, risveglia in voi il desiderio per la prosperità interiore.

Se lavorate in un ufficio molto affollato, posizionate sulla vostra scrivania un esemplare di questa pietra perché vi aiuta a mantenere lontani i pensieri negativi, rivolti direttamente o indirettamente verso di voi.

Come utilizzare l’amazzonite

L’amazzonite è un perfetto amuleto, perciò potete tenerlo al collo per ottenere tutti i benefici che riguardano la sfera della comunicazione, l’autostima e la voglia di emergere nel vostro campo. Altrimenti, se volete difendervi dalle influenze negative sul posto di lavoro, posizionatela sulla scrivania. Mettetela tra voi e il pc, fissatela al cellulare o posizionatela accanto alla TV, si dice che assorbe le radiazioni.

L’amazzonite potete usarla anche in meditazione, vi aiuta a fidarvi di più del vostro intuito, delle vostre visioni. Ma soprattutto vi permette finalmente di ascoltare la vostra verità. Ricordiamoci però che era sacra anche alla dea Tiamat, la Dea del Caos nella mitologia sumero-babilonese. Rappresentava anche la forza primordiale. Quindi può essere una pietra capace di portare chiarezza ma prima probabilmente, dovrà rimescolare le carte in tavola.

Se la posizionate sulla vostra scrivania, vi aiuta anche a incanalare le vostre energie per realizzare qualcosa di unico e significativo nella vostra esistenza.

I più venduti su Amazon:

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

2 Commenti

Lascia un commento