Proprietà delle pietre

Proprietà dell’ambra, pietra della psiche

Da molti secoli la pietra ambra viene vista come un potente amuleto contro gli attacchi psichici. Vi consiglio quindi di utilizzarla se siete in cerca di protezione e volete portare equilibrio nella vostra vita. L’ambra è un’alleta molto valida se volete imparare come si combattono le paure e allo stesso tempo, a essere capaci di amare di più la vita in tutte le sue sfumature.

ambra proprietà

L’energia dell’ambra è davvero straordinaria. Pensiamo che la più anziana ha sulle spalle il peso di 320 milioni di anni, mentre la più giovane solo 100.000 anni. Non a caso si ritiene che al suo interno è racchiusa tutta la saggezza della terra. Questa resina fossile, erroneamente considerata una pietra, è un vero e proprio gioiello della natura. Già 20.000 anni fa i nostri antenati capirono che era perfetta per la creazione di anelli, collane, bracciali e monili vari.

Oggi purtroppo è davvero difficile entrare in possesso di vera ambra. Nella maggior parte dei casi si tratta solo di imitazioni. Non è una pietra organica facile da reperire visto il tempo che occorre alla resina per diventare ambra. Geograficamente viene raccolta in Sicilia, Birmania, Romania e Germania.

“Ambra” al giorno d’oggi è anche utilizzato come termine per indicare le resine fossili di qualsiasi albero. La vera ambra viene invece raccolta dalle conifere, la quale subirà il processo di fossilizzazione mineralizzandosi nel tempo.

SE AVETE SCELTO L’AMBRA VUOL DIRE CHE…

L’ambra, come tutte le pietre gialle/arancio, è collegata al secondo e terzo chakra. Probabilmente avete bisogno di lavorare di più sui vostri sentimenti, le paure e gli stati ansioni. Potete sentirvi attratti da lei anche se avete bisogno di superare dei traumi legati alla sfera sessuale.

L’ambra è una delle poche pietre collegate al sistema cristallino amorfo. Se vi sentite attratti dall’ambra avete una natura molto spontanea, non amate allinearvi troppo con gli altri e non siete interessati a soddisfare le pretese altrui. Persone creative e brillanti, tuttavia ogni tanto cadete nello sconforto e vi sentite come cadere in un vortice a causa dell’incapacità di riconoscersi, fondamentalmente, in una qualsiasi struttura.

PROPRIETÁ DELL’AMBRA

Le proprietà dell’ambra probabilmente sono conosciute da molti secoli. Lo dimostra il fatto che già diversi esemplari venivano ad esempio incastonati nelle tombe, utilizzati per creare gioielli e bellissimi manufatti. Ritrovamenti simili sono stati fatti in varie parti del mondo.

Particolarmente apprezzata sotto il punto di vista magico/esoterico, l’ambra con insetto. Era utilizzata per dar vita a talismani che aiutavano a rendere la caccia più abbondante. Oltre ai piccoli insetti, i quali oggi fanno salire il valore dell’ambra alle stelle, possono esservi anche bolle d’aria, aghi di pino o altro materiale organico.

ambra pietra

LIVELLO PSICHICO

L’ambra è perfetta soprattutto per risolvere quei problemi che riguardano la sfera psichica. Dona protezione, porta equilibrio nella sfera emozionale, riduce lo stress, aiuta a risolvere paure e fobie. Per ottenere un effetto potenziato, è necessario tenerla a stretta contatto con il corpo.

E’ la classica pietra che non dovrebbe essere tenuta ferma su una mensola a scopo ornamentale, almeno che il vostro unico interesse nei suoi confronti non sia quello di collezionarla.

I cristalloterapeuti la consigliano anche per allontanare la depressione e riuscire così ad avere una visione più positiva della vita. Aumenta la predisposizione mentale alle nuove scoperte, portando la persona che la indossa ad aprire i propri orizzonti verso strade fino a quel momento mai prese in considerazione.

Nonostante l’ambra sia collegata ai chakra bassi, può essere utilizzata tranquillamente anche come ciondolo. Le sue energie gentili la rendono idonea ad ogni tipo di utilizzo. Se volete lavorare sulle emozioni comunque, vi consiglio di tenerla vicino al terzo chakra. Se invece volete lavorare sulla sfera creativa, portatela come ciondolo al collo.

LIVELLO SPIRITUALE

L’ambra protegge dalla negatività e aiuta a entrare in contatto con la propria natura spirituale. In qualità di pietra solare e collegata all’elemento fuoco, viene utilizzare anche per le guarigioni dello spirito. Non a caso tenerla a contatto permette di ripulire l’aura e smuovere le energie ristagnate.

Questa pietra organica veniva utilizzata dagli alchimisti per creare delle speciali bacchette da utilizzare durante i loro rituali. Nelle culture asiatiche invece, è considerata l‘anima della tigre, in qualità di pietra del coraggio.

Ciondoli in ambra venivano donati al viaggiatore per proteggerlo dai rischi. Anche oggi quindi, se volete augurare un buon viaggio a una persona che starà via per tanto tempo, potete regalare una bella collana d’ambra.

Secondo le leggende, l’ambra non dona solo coraggio ma anche la saggezza. Queste due qualità quando sono entrambe presenti, offrono un grande potere alla persona. Tra i tanti poteri metafisici dell’ambra invece, vi è anche quello di poter cancellare la memoria di una persona. Rende infine più forti i legami familiari e aiuta a trovare l’anima gemella.

LIVELLO FISICO

Premessa: le pietre non possono curare problemi e malattie fisiche. La cristalloterapia non guarisce e non può sostituire in alcun modo le terapie ufficiali. Per qualsiasi problema di salute contattate il vostro medico o lo specialista di fiducia. Tutte le informazioni presenti su AlchimiaDellePietre sono di carattere puramente informativo.

Secondo le antiche credenze l’ambra aveva il potere di far passare la febbre. Viene utilizzata anche per alleviare il dolore di legamenti e articolazioni oltre che energizzare il sistema endocrino. Sembra inoltre che aiuti anche a superare i problemi dello stomaco e quelli del sistema ghiandolare. E’ un alleato prezioso per chi vuole sconfiggere le così dette “malattie karmiche”. Viene utilizzata anche per trattare l’ittero.

Particolarmente apprezzato il contenuto di acido succinico. E’ proprio la sua presenza a rendere l’ambra una delle pietre più apprezzate dal punto di vista curativo. Ma non è solo questo il motivo. All’ambra vengono attribuite tali proprietà anche perché alcune di esse contengono al suo interno l’essenza della vita, nonché tracce di DNA vecchio milioni di anni.

Sempre da un punto di vista materiale, l’ambra è una pietra che attrae il denaro. O meglio, aumentando l’impegno e la dedizione sul lavoro, permette anche di ottenere maggiori entrate economiche.

ambra con insetto

CURIOSITÀ

Gli scenziati considerano l’ambra come “la finestra sul tempo”. Grazie allo studio che riescono a fare degli insetti dentro, riescono a comprendere qualcosa in più sulla storia passata. Come dice David Federman: «Ha aiutato i paleontologi a ricostruire la vita sulla terra nelle sue fasi primordiali. Più di 1000 specie di insetti estinti sono stati identificati nell’ambra»

L’ambra in molti documenti di letteratura e mitologia è stata indicata come “l’oro del nord”. Molti talismani sono stati trovati a Stone Age in diversi siti archeologici e nelle camere funerarie.

Nella mitologia greca – Fetonte convinse Helios, il Dio del Sole, a fargli guidare il carro del sole per un giorno. Ma guidò troppo vicino alla terra facendo così scoppiare il guoco. Giove per salvare la terra, colpì Fetonte dal cielo utilizzando i suoi fulmini. Le sorelle di Fetonte e figlie di Helios, trasformate in pioppi sulla riva del fiume Eidano, piangono per sempre. Ogni loro lacrima cade e diventa una goccia d’ambra.

Mitologia lituana – Un altro mito dove l’ambra, e l’amore perduto, sono i protagonisti. Un giorno la sirena Jurate, figlia del padre Dio Perkunas, dovette inviare le sue sirene ad avviare Kastytis di interrompere la pesca nel suo regno. Ma il pescatore non si fermò e così andò lei stessa a fare la richiesta. Appena visto però si innamorò di lui e così lo porto nel suo palazzo d’ambra. Perkunas si infuriò che la figlia si fosse innamorata di un mortale e così distrusse il palazzo d’ambra per uccidere l’uomo. Si dice che quando nel Baltico vi sono le tempeste, dei frammenti di ambra arrivano a riva.

I COLORI DELL’AMBRA

L’ambra è una pietra molto versatile dal punto di vista cromatico. La troviamo:

  • Gialla: L’ambra gialla è estratta nelle vicinanze del mar Baltico in quantità sicuramente più massicce rispetto all’ambra rossa. Si parla di 600 tonnellate l’anno.
  • Rossa/Bruna: E’ insieme all’ambra gialla quella più comune. Viene estratta nel Messico meridionale. E’ però più rara. Ne vengono estratti attualmente circa 150 kg.
  • Verde: E’ molto rara da trovare per questo motivo spesso l’ambra gialla viene sottoposta a dei trattamenti per assumere artificialmente le tonalità del verde.
  • Blu: E’ senza dubbio la più rara e si trova soprattutto a Santo Domingo.

Attenzione, l’ambra grigia non è di origine vegetale ma animale. E’ una sostanza odorosa ricavata dall’intestino dei capodogli e viene utilizzata da alcuni profumieri.

Infine, vi suggerisco di far molta attenzione alle imitazioni. L’elevato costo dell’ambra e la difficoltà nel reperirla, induce molti commercianti poco onesti a realizzare ambre false, vendendole ovviamente come vere. In pratica, vi potreste trovare a pagare “una fortuna” per un gingillo di bigiotteria. I materiali utilizzati per falsificare le ambre sono: celluloide, erinoide, copale, catalina, bachelite e galalite.

2 Commenti

  • Ciao, l’ambra è una pietra che mi ha sempre attratta molto. Ho acquistato un ciondolo a una festa celtica, il signore che me l’ha venduta mi ha assicurato che è vera e per dimostrarlo ha fatto una prova con la torcia UV (in pratica se è vera deve diventare fosforescente altrimenti o non lo diventa o lo diventa poco). Vorrei sapere se questo test è affidabile… anche perchè ultimamente si è come formato uno strato opaco che non riesco a eliminare. Mi hanno consigliato di provare a lavarla sotto il getto d’acqua, secondo te potrebbe essere una soluzione? Accetto suggerimenti e aproffitto per farti i complimenti per i post, tutti molto utili ed esaustivi 🙂

Lascia un commento

privacy policy