Eliotropio: benefici e usi in cristalloterapia

L’eliotropio è una varietà di calcedonio di colore verde scuro e dalle macchie rosso-arancio o tendenti al giallo.

Questa parola deriva dal greco helios (sole) e tropos (maniera). In passato era credenza comune che questa pietra riflettesse il sole. Veniva usata anche nel cristianesimo per scolpirvi delle scene della crocifissione del Cristo e anche dei martiri. Viene spesso chiamata pietra martire. Veniva usato anche come amuleto per potenziale l’energia personale e quella fisica. Noto anche come diaspro sanguigno.

Proprietà dell’eliotropio

L’eliotropio è una pietra che dona calma, allo stesso tempo aiuta ad affrontare situazioni difficili, anche quelle dove è messo alla prova lo spirito di sopravvivenza. Usatela se avete bisogno di essere più organizzati e dovete anche ridurre ansia e confusione.

Potete lavorarci anche sui sette chakra, in particolar modo quelli inferiori. Aiuta a purificarli e allineare le loro energie. Potete usarlo per disintossicare il corpo.

Lavora in particolar modo sul secondo chakra sullo spirito di sopravvivenza. Rende più pazienti, meno aggressivi e irosi. Protegge dalle influenze esterne non desiderate. Promuove tra le tante cose la capacità di adattamento. Permette di affrontare i periodi impegnativi in modo molto più rilassato, senza perdere la lucidità mentale.

Con l’eliotropio potete mantenere la calma se è cambiamenti che la vita vi mette davanti mettono i bastoni tra le ruote ai vostri desideri. Da un punto di vista fisico invece, questa pietra rafforza il sistema immunitario e quello linfatico. Rafforza anche il fegato, il cuore, la milza, i reni e purifica tra le altre cose il sangue. Contrasta anche la febbre.

Come si usa l’eliotropio, 4 suggerimenti

  • Tenete in tasca la pietra per lavorare sul secondo chakra e rafforzare così il vostro spirito di sopravvivenza
  • Indossatela come collana se volete essere più forti nell’affrontare i cambiamenti della vita
  • Posizionatelo sul chakra desiderato per armonizzarlo, durante un trattamento di cristalloterapia
  • Vi può essere di aiuto durante la meditazione, anche se pietre come il cristallo di rocca possono senza dubbio offrire vantaggi migliori in questo senso.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 di 5 )
Loading...

Lascia un commento