Proprietà delle pietre

Giada Bianca: proprietà e usi in cristalloterapia

Sulla giada bianca, contrariamente a quella verde, si trovano poche informazioni. Tutto ciò che so riguarda alcuni utilizzi nella cristalloterapia. Questa pietra appare di un bianco che alcune volte tende al giallo chiaro (simile al colore crema), proprio come nell’immagine di testata di questo articolo.

giada bianca 2_opt

E’ molto meno famosa della giada verde, la quale è molto ricercata sia in gioielleria che in cristalloterapia. La variante bianca è un silicato di calcio e magnesio. E’ una forma di giada nefrite. Dal punto di vista cromatico si collega al chakra della corona e infatti, è indicata soprattutto per lavorare sul piano mentale e spirituale!

Proprietà della giada bianca

  • Indossatela, vi protegge dalle energie negative. E’ stato usato per secoli anche come portafortuna, capace di portare armonia nella vita.
  • Vi aiuta in meditazione a collegarvi ai piani superiori e durante l’attivazione del settimo chakra. Riceverete preziose informazioni dai piani alti!
  • Potete portarla come ciondolo quando ad esempio avete bisogno di prendere una decisione importante o sentite di essere bloccati quando si tratta di fare un passo avanti. Molto spesso questo comportamento è accompagnato dal lasciarsi distrarre da qualsiasi cosa,  un po’ come un auto-sabotamento di sogni e progetti. Indossate una giada bianca per proteggervi da voi stessi!
  • A livello fisico è consigliato se avete problemi ai reni o la vescica. Sembra capace anche di alleviare i dolori dell’artrite. Combatte poi la ritenzione dei liquidi e la pressione alta.
  • Vi aiuta a vivere nel presente, ma soprattutto a trovare il giusto equilibrio tra la vostra vita fisica e spirituale.

L’uso principale in cristalloterapia comunque, è quello relativo all’attivazione del settimo chakra. Molti cristalloterapeuti lo utilizzano come elemento fisso durante i propri trattamenti. Può essere sostituito con altri minerali è vero, ma la sua energia pura attrae moltissime persone, portandole a lavorare quasi esclusivamente con lei!


8 Commenti

  • Ciao Claudia ti faccio tanti complimenti x come stai innovando e ampliando sempre piu il tuo blog tanti nuovi articoli tutti molto interessanti grazie x le tue ricerche e per il tuo impegno,sapresti dirmi se la giada bianca e la nuova giada son la stessa pietra identificata con nomi diversi?avvolte alcune pietre hanno nomi diversi e faccio confusione,io avrei una pietra ordinata da un sito che corrisponde a new jade il colore é simile alla giada bianca che descrivi tu ma non so se siano la stessa pietra o gemme differenti, un grazie immenso e se non puoi rispondere xche anche tu non riesci a venirne a capo dello stesso dubbio va bene uguale anzi scusami spero di non rubarti tempo prezioso che so che hai un gran bel da fare un caro abbraccio ely.

    • Ciao Ely, ma figurati! A limite mi fa piacere conoscere pietre nuove 🙂

      Ti va di mandarmi una foto di questa pietra via e-mail? Il fatto è che con il termine di nuova giada di solito si indica la bowenite, una pietra vicina alla giada ma che di fatto non lo è . Solo che dovrebbe essere verde… (o inviami il link di dove l’hai acquistata, se c’è un’immagine realistica).

      baci

  • Ciao Claudia si ti invierò una foto della pietra in questione purtroppo però sarò fuori per motivi di lavoro e forse non avrò internet a disposizione occorrerà pazientare un pochino,nel frattempo però ti dico con certezza assoluta che non è la bowenite xche ce l’ho e la conosco si è verde traslúcida, appena potrò mi farò sentire un abbraccio ely

  • Ciao Claudia.
    Scusa il disturbo…
    Sono della bilancia e questo sito mi consiglia la giada bianca.
    (paragrafo “La storia,il simbolo e il significato della pietra giada”)
    http://www.gongoff.com/pietre-simbologia/la-pietra-giada
    Ho intenzione di acquistare un anello,così la indosserò e la porterò sempre con me.
    https://www.etsy.com/it/listing/159802583/anello-di-giada-bianca-filo-avvolto?ref=market
    Ha anche il filo di rame,che da come ho letto,è il metallo magico associato alla bilancia.
    Mi sembra perfetto questo anello…ma posso fidarmi?
    La pietra sarà autentica o sarà un falso?
    Io sapevo che la giada bianca è rara da trovare,ma su internet ho trovato una marea di gioielli fatti con questa pietra…
    Non so cosa fare.Se la pietra è falsa,non fa male anziché bene come dovrebbe?
    Più che altro:
    è vero che per noi bilancia è meglio la giada bianca o va bene anche la giada classica verde?

    • Ciao Sonia, io so che va bene la Giada in generale. Purtroppo non so proprio dirti se la pietra è autentica o vera… non ho mai acquistato dal sito in questione! Per quanto riguarda il numero alto di giade bianche che trovi, alcune volte chiaramente possono essere finte ma comunque di norma chi ci lavora e vende pietre tende ad avere anche una certa quantità di pietre un po’ più rare. Se la pietra è falsa non fa male, semplicemente non funziona ed è un bell’oggettino di bigiotteria.

      Un saluto

      • Ciao Claudia.
        Grazie della risposta.
        Valuterò se acquistarla o no bianca,
        perché sinceramente a me non piace,preferisco la giada verde…
        verde come il colore della natura,della speranza! ^^
        Complimenti per il sito…è molto bello ed utile a capire tante cose e chiarire dubbi.
        Saluti =)

Lascia un commento