Mochi Balls, la pietra dello sciamano!

Le mochi balls, spesso confuse con le boji stones per via della loro somiglianza, sono conosciute come la pietra dello sciamano. Sono in realtà molto simili anche a livello energetico e di entrambe ne esiste una variante maschile e una femminile.

Scrivo questo articolo grazie a un lettore che mi ha contattata per chiedermi informazioni su questa pietra, così eccomi a scrivere! Era già nell’elenco ma ho scelto di dare la precedenza a mochi balls perché sono pietre che ho amato moltissimo.

Delle mochi balls si parla sempre al plurale perché vanno in coppia. Una racchiude dentro di se l’energia maschile, l’altra quella femminile. Assomigliano a dei sassolini e al tatto sono ruvide. In realtà sono pietre fatte di sabbia, la sabbia dello Utah. La parte esterna è formata da un deposito ferroso naturale Le dimensioni variano da 1 centimetro a 5 centimetri di diametro. Ma chissà, forse ne esistono anche di più grandi! Queste pietre non vengono lavorate dall’uomo per raggiungere la loro forma, ma sono raccolte così dalla terra.

Come si fa a riconoscere il maschio dalla femmina? La femmina è tonda mentre il maschio ha una forma schiacciata, simile a quella di un disco volante. Può essere più o meno accentuata.

Le moqui balls provengono a nord del Grand Canyon, nello Utah. Sono conosciute anche come moqui marbles e marbles significa biglia. I bambini delle tribù degli Hopi ci giocavano proprio come se fossero delle biglie.

Proprietà delle Moqui Balls

Le moqui balls personalmente le uso solo in coppia, come mi è stato fatto notare qualcuno consiglia di utilizzarle separate ma io non condivido questa idea. Le Moqui Balls servono a riequilibrare le nostre energie maschili e femminili.

Particolarmente utili se desiderate proteggervi dalle entità negative. Sono di grande aiuto durante il percorso spirituale perché affinano l’intuito e permettono di riconoscere la strada giusta grazie ai segnali che il mondo ci offre. Ad oggi vengono usate nei viaggi sciamanici ma sinceramente non so se effettivamente gli sciamani le usano o le utilizzavano a scopi ritualistici oppure, erano considerate un gioco per bambini.

Oggi le moqui sono utilizzate per superare la paura, anche quella della morte. Radicata a fondo nella nostra cultura. Potete usarle anche per entrare in contatto con il vostro spirito guida. Sono perfette per collegarsi all’energia della terra. Per riequilibrare i sette chakra, posizionatene una sul primo e una sul settimo. E’ un ottimo trattamento, da provare!

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 2,00 di 5 )
Loading...

2 Commenti

Lascia un commento