Proprietà delle pietre

Diaspro marrone: proprietà, benefici e 3 utilizzi in cristalloterapia

Il diaspro marrone un po’ come tutte le varietà di diaspro è stato venerato dalle popolazioni del passato ed era ritenuta una pietra sacra. Le sue proprietà sono state tenute in larga considerazione da varie figure del passato, come i poeti, i maghi, i medici, i lapidari e anche gli scienziati.

Il diaspro marrone è conosciuto anche come marmo egiziano perché era usato dagli antichi egizi come amuleto. Non sono stati gli unici però a riconoscerne le stupende proprietà. Per esempio gli Indiani d’America lo usavano per creare punte di freccia non solo utili a livello pratico, ma anche potenti simboli di protezione. Usavano questa pietra anche con lo scopo di chiamare la pioggia.

E’ una varietà opaca di un quarzo. E’ abbastanza comune in tutto il mondo e il suo colore marrone è dovuto al contenuto elevato di ferro. Le sfumature di questa pietra vanno dal marrone intenso fino al bruno rossastro e l’avorio. Di solito le impurità creano come delle fasciature e delle venature.

Proprietà del diaspro marrone

Elisir System - L'arte Di Non Perdere Un Uomo

Il diaspro marrone viene usato per donare sicurezza e protezione, promuove la consapevolezza verso la nostra terra e aiuta a prendere atto di quei problemi ambientali che riguardano tutti noi. Pensate che in passato, soprattutto nell’epoca del Medioevo, era considerata una pietra magica capace di portare vento e poggia. Fondamentale per la salvaguardia dei raccolti in quei periodi di siccità ma allo stesso tempo credevano che aiutasse le persone che passavano molto tempo in nave a salvarsi dalle tempeste.

Benefici per il corpo

Il diaspro marrone potete usarlo per il corpo. Vi aiuta a espellere le tossine. E’ da usare anche contro le abitudini dannose. Può essere utile per esempio se state vivendo la vostra personale lotta contro il fumo. Usatela come supporto in caso di ricoveri in ospedale o malattie prolungate. Potete sceglierla anche come supporto per i vostri animali vecchi o malati, specialmente se vivono in appartamenti.

In casa posizionatelo vicino agli apparecchi elettromagnetici, dove si forma maggior inquinamento tecnologico. Promuove effetti duraturi. Tra gli altri effetti benefici per il corpo troviamo:

  • Rafforza il sistema immunitario
  • Aiuta il corpo a buttar fuori le sostanze inquinanti
  • Fortifica lo stomaco
  • Viene consigliato in caso di costipazione cronica e gastroenterite
  • Aiuta a superare la perdita del libido

Benefici per la mente

Portatelo a contatto con il corpo per periodo abbastanza lunghi, così da ottenere un po’ di tranquillità e alleviare lo stress accumulato. Usatela come ancora di salvataggio quando volete liberarvi dalla rabbia e dalla paura. Tiene lontani gli incubi.

Vi consiglio di indossare questa pietra quando avete bisogno di affrontare quantità di lavoro elevate, progetti che richiedono tutta la vostra concentrazione e impegno. Dona vitalità, energia per sopportare le esperienze dolorose. Riduce l’insicurezza, vi aiuta a essere meno preoccupati soprattutto per quanto riguarda le questioni finanziarie e riduce anche i sensi di colpa qualora in passato abbiate commesso degli errori.

Grazie al diaspro marrone potete uscire da quelle abitudini dannose che vi rendono incapaci di prendere le decisioni giuste nella vita.

Benefici per lo spirito

Usatelo per pulire la vostra aura e allontanare quelle forme di pensiero negativo che vi condizionano. Vi permette di entrare in uno stato meditativo profondo e di centrarvi, oltre che di operare una vera e propria guarigione karmica.

Le sue vibrazioni delicate e gentili intervengono sull’aura, offrendo un’irradiazione positiva di energia sia sul corpo emozionale che quello fisico.

Potete usare il diaspro marrone per lavorare sul primo chakra, il più vicino alle vibrazioni fisiche. Pulisce e riallinea i chakra, bilanciando anche le energie yin e yang. Dovete perciò posizionarlo alla base della colonna vertebrale. Vi accorgete di dover lavorare su questo chakra quando vi sentite sempre stanchi, come in letargo. Non avete più energia e cercate di ridurre al minimo le attività giornaliere. Non provate interesse per gli stimoli.

Rafforza la connessione con la Terra e con la sacralità della natura. Questo per via del suo colore marrone simbolo appunto della terra, della natura e anche delle proprie radici. Questa connessione vi giova anche perché vi dona una nuova stabilità.

3 usi del diaspro marrone

1. In meditazione

Potete usare il diaspro marrone in meditazione. Vi aiuta a radicarvi e centrarvi ed entrare in un profondo stato meditativo. Perfetto anche se volete scoprire le vostre vite passate.

2. Come amuleto

In passato veniva indossato il diaspro proprio per proteggersi dagli spiriti maligni. Potete indossarlo per tenere lontane da voi le influenze negative.

3. Nel feng shui

Il diaspro marrone è una pietra molto potente e sfrutta l’energia dell’elemento legno, tipico della Medicina Tradizionale Cinese. Rende più vitali e porta abbondanza nella casa. Vi consiglio di posizionarlo nella sala da pranzo oppure nella stanza di un bambino piccolo. Posizionatelo nell’area nord-est e sud-ovest della casa o della stanza.

Curiosità e leggende sul diaspro marrone

I primi medici consideravano il diaspro una pietra eccellente, capace di portare tanti benefici sul corpo e poteva regolare il metabolismo, rendere più forte lo stomaco e tutti gli organi coinvolti nella digestione del cibo. Un medico romano del I secolo d.C portava un anello con un diaspro dove erano stati scolpiti dei disegni. Un uomo che portava un fascio di erbe. Tale simbolo stava a segnalare la capacità di distinguere le malattie ed evitare che vi fossero perdite di sangue eccessive.

Secondo una leggenda mesopotamica il dio Marduk formò tre cieli sopra la terra e quello inferiore lo aveva costruito usando un diaspro. Per gli sciamani invece era un’importante pietra di protezione durante tutte le pratiche magiche. Quella gialla in particolar modo era di aiuto durante i viaggi spirituali.

In passato comunque era usanza comunque quello di incidere sul diaspro delle figure, con lo scopo di dare alla pietra alcune virtù. Quando vi era inciso un leone o un arciere, era di aiuto contro il veleno e la febbre. Quando era raffigurato un cane o un cervo, aiutava a guarire la pazzia e proteggeva il proprietario dal diavolo.

Un diaspro con incisa una lepre protegge dai demoni e dagli spiriti. Se c’è un imperatore a testa alta il possessore riesce a ottenere ciò che desidera.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento