Proprietà delle pietre

Giada Verde: significato, proprietà e usi

La pietra giada, quella verde,  è considerata nella cultura antica cinese una pietra capace di attirare la ricchezza. E in fin dei conti, se consideriamo che la giada di ottima qualità vale quanto l’oro a parità di peso, è facile accettare questa associazione. La connotazione è positiva o negativa?

Tenete in conto una cosa. Il fine dell’ alchimia è la trasformazione del metallo vile in oro. In molti ritengono che questo desiderio fosse dettato dall’avidità, dal desiderio di ricchezza materiale. In realtà durante tutti i processi necessari per la trasformazione del metallo, durante gli studi e gli esperimenti, l’alchimista si evolveva spiritualmente e riteneva che, quando il metallo fosse diventato oro, avrebbe raggiunto l’illuminazione.

L’oro rappresentava quindi la perfezione a livello spirituale. Analogamente anche la giada riveste un po’ questo compito. Attrare quindi, in una parola sola, RICCHEZZA. In tutte le sue forme.

Nota: a fine articolo l’elenco dei colori della pietra giada!

Tenete una bella collana con incastonata una giada sempre con voi. Tenetela all’altezza del quarto chakra, il centro energetico del cuore. In questo modo potrete trarre da lei i massimi benefici. Vi accorgerete indossandola che il vostro atteggiamento verso il denaro tenderà a cambiare molto velocemente, non riterrete più indegno guadagnare bene, purché lo facciate in modo etico.

Riuscirete a rimuovere quel freno che vi impedisce di raggiungere i vostri desideri a livello sia materiale che spirituale. Vi aiuterà a utilizzare ciò che guadagnate in modo produttivo. Dovreste indossarla soprattutto se state per prendere decisioni importanti sul piano economico o meglio, se vi trovate ai vertici di un’azienda e dovete investire denaro e energie nel verso giusto.

Sempre in Cina, scolpire una farfalla in un pezzo di giada è simbolo di buon augurio e attrae l’amore nella vita, senza per questo forzare la vita o i sentimenti di nessuno. E’ una pietra protettiva, vi aiuta a ragionare lucidamente e vi protegge dalla sfortuna. E’ il simbolo per eccellenza del successo e dell’amore.

Quando utilizzare la giada

Queste cose le dovete percepire a pelle. Leggendo la descrizione della giada qui su AlchimiaDellePietre vi accorgerete subito se è la pietra giusta per voi in questo particolare momento della vostra vita.

La pietra giada ha un sistema cristallino monoclino (proprio come la selenite, della quale abbiamo già parlato!), per tanto vi consiglio vivamente di utilizzarla nelle sedute di cristalloterapia o indossarla se ogni tanto vi lasciate trasportare dalle emozioni più di quanto dovreste. Magari siete persone particolarmente ansiose e avete paura a fare progetti a lungo termine, un po’ per paura di non riuscire, un po’ perché non avete la costanza di impegnarvi. Dall’altra parte però, potenzia il vostro attaccamento al presente. Vi aiuta a mantenere la vostra attenzione sul QUI e ORA ma in modo molto più consapevole, con la visione che ogni momento ben impiegato, può aiutare a costruire qualcosa di buono per la vostra vita.

Scopri anche: nefrite, la pietra spesso venduta come giada!

Proprietà della pietra giada

Corpo

La giada verde lavora sul chakra del cuore e, a livello fisico, interagisce  proprio con quest’organo. Rafforza anche il fegato e la milza. Stimola l’intero sistema immunitario rendendo il corpo più forte,  purifica il sangue. Riequilibria tutto, dall’attività renale a quella ematica. Lavora anche sul sistema linfatico per tanto aiuta a combattere la ritenzione idrica e alleviare i gonfiori.

Aiuta a eliminare le tossine dal corpo e bilancia tutti quanti i liquidi. E’ molto utile alle articolazioni e viene utilizzata in cristalloterapia per contrastare le infezioni batteriche. La giada aiuta il corpo a eliminare il dolore e stimola l’auto guarigione. Viene infine consigliata per trattare alcuni disordini riproduttivi che colpiscono l’uomo. E’ un regalo perfetto per la donna che si avvicina al parto.

Mente

La giada è una pietra dallo straordinario effetto calmante, soprattutto sul piano dei sentimenti. Lenisce l’animo turbato, aiutandolo a vedere meglio dentro di se. La consiglio ad esempio a chi necessita di sconfiggere alcune paure. Stimola a prendere le decisioni giuste. E’ considerata una delle migliori pietre per i neo genitori, soprattutto per quelle madri che hanno paura di commettere con i propri figli gli errori che i genitori hanno commesso con loro. Vorrebbero seguire un nuovo modello di istruzioni ma si ritengono erroneamente incapaci di farlo.

Vi sentite un po’ troppo irritabili in questo periodo? Allora utilizzate una bella giada! E’ un balsamo per l’anima, vi aiuta a stabilizzare mente e corpo e sentirete subito tante idee positive travolgervi.

Mettete la pietra vicino al comodino quando andate a letto perché vi aiuta a comprendere meglio le vostre emozioni attraverso il ricordo dei sogni. Prendete anche la buona abitudine di scrivere ciò che sognate su un quaderno.

E’ la pietra degli artisti, degli imprenditori e dei leader. Rafforza gli ideali e trasforma il semplice desiderio in un’azione concreta. L’ambizione diventa la forza motrice, cambia e plasma la realtà. La giada aiuta a non perdere tale eccezionale potere alla prima sconfitta. Proprio a questo riguardo sto preparando un nuovo articolo dedicato alla paura di fallire. Vi voglio anticipare una cosa: il fallimento non esiste! La giada vi aiuterà a rendere vostra questa importante verità.

Spirito

Portate un ciondolo di giada vicino al chakra del cuore, cioè all’altezza del cuore. Migliora le relazioni con gli altri. Vi aiuta a equilibrare il rapporto che avete con le persone, mantenendo il controllo delle relazioni senza però mettervi in una situazione di controllo.

Potrete comprendere meglio le vostre emozioni e la ciclicità delle stesse. La pietra giada rappresenta i desideri più alti, gli ideali. Protegge dalle entità ingannevoli e nocive. E’ il simbolo dell’abbondanza divina e indossandola attirerete verso di voi tale flusso. Dona felicità nella famiglia e nel lavoro, vi aiuta a vedere quest’ultimo non più come un obbligo ma come un modo di esprimere voi stessi e, qualora la vostra fosse la strada sbagliata, ad aggiustare la rotta.

Giada: collegata al segno del Toro e della Bilancia

Siete nati tra il 20 aprile e il 20 maggio, sotto il segno zodiacale del Toro? La pietra giusta per voi è la Giada! Siete persone fortemente tranquille, realisti, temperati ma anche tenaci e decisi a raggiungere i vostri obbiettivi. Indossate questa pietra, soprattutto quando sentite il bisogno di mettere ordine tra i vostri pensieri.

Anche i nati sotto il segno zodiacale della Bilancia, tra il 23 settembre e il 22 ottobre, vedono la Giada come una delle principali pietre portafortuna. Potenzia il vostro fascino, la vostra vena artistica e il rispetto che avete per gli altri.

Colori della Giada

La giada più famosa è senza dubbio quella verde. Esiste però in altre tonalità. Ogni colore ha proprietà diverse e ne parlerò lungo il cammino di questo blog. Per adesso accenno solo all’argomento.

  • Giada Blu: ha un effetto calmante sulla mente, è la pietra perfetta per stimolare la riflessione e la pace. E’ la varietà di giada perfetta per chi desidera promuovere i sogni e le visioni.
  • Giada Nera: è una pietra dalle proprietà fortemente protettive. Veniva utilizzata in passato come amuleto per tenere lontane le energie negative, sia per preservare l’integrità psichica che fisica.
  • Giada color lavanda: è collegata al sesto chakra e per tanto viene utilizzata per favorire il collegamento con il mondo spirituale e alleviare i dolori della mente. Utilizzata in cristalloterapia per aprire il terzo occhio.
  • Giada marrone: è la pietra perfetta per il radicamento. Dona affidabilità.
  • Giada Arancione: è una pietra solare, collegata al terzo chakra. Indossandola favorirete la connessione con tutte le persone. Ha un’energia stimolante, che provoca una piacevole tranquillità senza mai perdere la gioia di vivere.
  • Giada Viola: porta gioia, purifica l’aura e rimuovere le energie negative oltre che i blocchi energetici.
  • Giada Rossa: pietra dalla forte vitalità. Tiene lontano il timore e la paura della sconfitta, stimola all’azione.
  • Giada Bianca: aiuta a prendere le decisioni giuste, a trarre da ogni informazione il giusto insegnamento.
  • Giada Gialla: pietra che aiuta ad assimilare ogni informazione, dona energia e allegria. Pietra solare.

Come utilizzare la Giada?

Portate nella vostra vita questo stupendo amuleto. Potete tenerlo semplicemente al collo, come ciondolo, per avere tutti gli stupendi benefici che abbiamo appena visto.

Se invece volete stimolare la creatività e raggiungere i vostri obbiettivi ambiziosi, tenete un esemplare di giada vicino alla vostra postazione di lavoro.

Qualora il vostro scopo fosse quello di attirare sogni carichi di significato e ovviamente di ricordarli, deve stare vicina al letto.

Giada nel feng shui

budda giada_opt

La giada vi aiuta a riequilibrare le energie di ogni ambiente. Secondo il feng shui infatti possiede l’energia per ogni nuovo inizio, per l’espansione. Porta abbondanza nella vostra casa. Per riuscire in tutto questo dovete posizionare una giada in ogni stanza, da quella dove mangiate fino a quella da letto. Assolutamente indispensabile la dove state per avviare un nuovo progetto, quindi anche nel luogo di lavoro. Posizionatela a sud-est. E’ la posizione associata alla famiglia, la salute, l’abbondanza. Una bella statuetta del Buddha in giada è di buon augurio. Collocatela in una zona orientale per ottenere fortuna in ogni azione appena intrapresa.


Lascia un commento

privacy policy