Curiosità sui cristalli

8 benefici della cristalloterapia e perché provarla

Mi sono resa conto solo oggi di non aver ancora parlato come si deve dei benefici della cristalloterapia. Quindi, eccomi qui a realizzare un articolo dedicato all’argomento.

Per comprendere come i cristalli possono risultare terapeutici per noi dobbiamo smettere di vedere l’essere umano solo da un punto di vista fisico ma concepire anche la parte spirituale e quella energetica. I cristalli infatti vanno ad agire proprio qui.

Benefici della cristalloterapia

Elisir System - L'arte Di Non Perdere Un Uomo
  1. La cristalloterapia viene praticata per raggiungere uno stato psico fisico di benessere. Questo è possibile intervenendo sull’aspetto energetico dell’individuo attraverso il corretto posizionamento del cristallo oppure semplicemente indossandolo.
  2. Armonizza i nostri chakra. Per ognuno dei centri energetici del nostro corpo esistono diverse pietre utili per armonizzarlo. Potete approfondire leggendo gli articoli sulle pietre e il primo chakra, pietre il secondo chakra, pietre e terzo chakra, pietre e quarto chakra, pietre e quinto chakra, pietre e sesto chakra e pietre e settimo chakra.
  3. Potete usarlo per rimuovere i blocchi energetici dall’aura, lavorare sul nostro guscio energetico è importante. Secondo la Medicina Orientale permette di prevenire diverse malattie fisiche in quanto la malattia nasce da uno squilibrio energetico e solo successivamente si manifesta sul corpo.
  4. Da un punto di vista emotivo può aiutare a gestire meglio i traumi, i lutti e i problemi della vita. Possono dare forza e coraggio. Spesso usati come amuleti, come per esempio il quarzo citrino che è noto per le sue proprietà di attirare denaro e ricchezza.
  5. Le pietre possono essere utili quando si desidera armonizzare le energie dell’ambiente, per questo motivo vengono anche integrate nel feng shui.
  6. Utile contro gli stati ansiosi. L’ansia è un problema molto comune ai tempi d’oggi, soprattutto per lo stile di vita frenetico che spesso accettiamo di assecondare. Le energie positive dei cristalli ci aiutano a gestire questo aspetto di noi. Perciò potete usarle anche contro il nervosismo. Molte persone che soffrono attacchi di panico affermano di aver trovato un buon aiuto nell’uso della cristalloterapia.
  7. Con i cristalli potete intervenire sul mondo onirico. Prima di tutto, aiutano a dormire meglio e superare problemi di insonnia non patologica ma legata allo stress e il troppo pensare. Seconda cosa, i cristalli vi aiutano a ricordare meglio i sogni che fate.
  8. Un altro importante beneficio è quello della cristalloterapia in meditazione. Potete usarla efficacemente per aumentare la vostra capacità di concentrazione. In questo caso in base alla pietra che volete utilizzare potrete tenerla tra le mani durante la pratica, vicino a voi, usarla per realizzare un cerchio con le pietre o semplicemente indossarla come collana o come anello.

 

La cristalloterapia come sapete non ha alcun riscontro scientifico ma comunque abbraccia concetti approvati da tante altre discipline alternative o complementari come per esempio il Reiki e l’agopuntura. La cristalloterapia non ha particolari controindicazioni, l’unica che possiede davvero è quella che molte persone, affidandosi alle proprietà dei cristalli, vada a trascurare le terapie ufficiali. Cosa che assolutamente non dovete fare perché la pietra può dare un supporto, ma di certo non può guarire o sostituire una terapia medica.

Voto all'articolo: 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto ancora)
Loading...

Lascia un commento